Aggiornamenti

Inaugurano le due targhe toponomastiche: Luca Bergamo, assessore alla Crescita culturale, ora anche vicesindaco, Roberto Bruni, promotore delle intitolazioni, del reperimento delle due aree e organizzatore dell’evento, il Prof. Tomasz Orlowski, ambasciatore di Polonia in Italia, il Prof. Piotr Salwa, direttore dell’Accademia Polacca delle Scienze a Roma e Silvia Crescimanno, presidente del XII Municipio.

 

 

Roberto Bruni illustra il suo sodalizio di una vita con Giorgio Roberti e i progetti comuni,
anche come membri della Commissione Toponomastica,
in difesa degli ebrei.
Poi si sofferma sull’importanza del “largo” che ha reperito – nel Rione Trastevere e di fronte al Ministero della Pubblica Istruzione – promuovendone l’intitolazione con il Centro Romanesco Trilussa, fondato da Giorgio Roberti il 21 aprile 1970 e da lui presieduto.

Stefano Marin, in rappresentanza del Primo Municipio, Giovanni Roberti, fratello di Giorgio,
insieme alle sorelle e al promotore dell’intitolazione.

 

Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina
XIII edizione del Premio Nazionale Righetto

L’artistica statuetta del Premio, presentata in una storica custodia, è stata aggiudicata ad Antonella Pagano, sociologa, poetessa, ideatrice e curatrice del libro di interviste “150 Pensieri per l’Italiaunita” e ad Adriano De Cupis, fondatore dell’Associazione  “I Garibaldini del Terzo Millennio” e autore del libro “Il cassetto chiuso”.

Deposizione di fiori sul Monumento dedicato a Righetto

9 febbraio 2018
Ore 10

Premio Nazionale Righetto ai fanciulli della I^ – II^ – III^ – IV^ – V^  Elementare “Grilli” – referente l’insegnante Elisabetta Lenci -. Hanno cantato l’ “Inno d’Italia”, divenuto ufficiale nel novembre 2017.

Paolo Macoratti, presidente dell’ “Associazione Nazionale Garibaldini per l’Italia” riceve il Premio Nazionale Righetto. Motivazione: “Onora la gloriosa Repubblica Romana promuovendo e realizzando numerose iniziative”.

Ore 18,30

Via di Pietra, 89A. Roberto Bruni inaugura, con “Gli Amici di Righetto”, il pannello didattico dedicato al discorso che Giuseppe Mazzini pronunciò al popolo, il 6 marzo 1849, da una finestra dell’Albergo Cesàri.

2018: il monologo “Marcia nuziale” riceve una menzione speciale al'”Premio Internazionale Cumani Quasimodo”, mentre l’atto unico “Calda colomba dalle piume bianche di latte“, finalista al Concorso Bordighera con pubblicazione in antologia, consegue il secondo Premio all’ “InediTO Colline di Torino”, XVII Edizione, consegnato il 13 maggio al Salone Internazionale del Libro.

 

 

29 giugno 2018

Giornata del Fiore per Righetto.

Gli attori Susanna Bugatti, Enrico Pozzi.

Terminata la lettura interpretativa Sergio Ammirata esprime i suoi apprezzamenti.

Sergio Ammirata, Porfirio Grazioli e Mara Minasi, direttrice del Museo della Repubblica Romana e della Memoria garibaldina.

Nella foto, tra gli altri, Sergio Ammirata, Porfirio Grazioli, Enrico Pozzi, Giovanni Roberti e Roberto Bruni.

Giuseppe Garibaldi esprime i suoi apprezzamenti per gli eventi dell’Associazione.

Antonello Avallone riceve il Premio Nazionale Righetto.

Intervento di Luca Bergamo, vicesindaco e assessore alla Crescita culturale.

Intevento di Roberto Bruni.

Intervento di Antonello Avallone.

Inaugurazione della targa toponomastica.

Gli amici del Centro Romanesco Trilussa presenti all’inaugurazione.

Roma 18 maggio 2019

Conferimento a Roberto Bruni del diploma di Accademico del Centro Romanesco Trilussa. Porfirio Grazioli, presidente del Centro, legge le motivazioni alla presenza di Gianni Salaris e Lillo Bruccoleri.

Roberto Bruni ringrazia.

 

 

Si sta realizzando il film “Righetto”, prodotto da Alimatika, soggetto-trattamento di Roberto Bruni: “Righetto, la cagnolina Sgrullarella e li regazzini der 1849”, scritto in romanesco dell’800. La sceneggiatura e la regia di Mattia Sbragia, con un cast di grandi attori:

CAST

Rodolfo Valerio Felici
Gigi Proietti
Giancarlo Giannini
Francesco Pannofino
Rodolfo Laganà
Roberto Ciufoli
Victoria Koblenco
Angela Molina
Urbano Barberini