Il Premio Nazionale Righetto alla scuola “Papa Giovanni” di Caivano (NA)

Uno fra gli oltre duemila Premi vinti dagli studenti in tredici edizioni, è stato conferito nel 2008 all’elaborato
delle classi 3^A – 2^A – 3^H, della S.M.S. “Papa Giovanni” di Caivano (NA).


img001

Luigi Magni e Roberto Bruni consegnano l’artistica statuetta – presenti tutti i ragazzi premiati – al loro dirigente scolastico Benedetto Lanna, per il libro che tratta “il sacrificio dei ragazzi in guerra, nella Repubblica Romana e nelle Quattro Giornate di Napoli, con Righetto e Gennaro Capuozzo, ambedue dodicenni, combattenti dilaniati dallo scoppio di una bomba”.

9 febbraio 2006 : Celebrazione della Repubblica Romana del 1849

Museo Storico Garibaldino, ora Museo della Repubblica Romana

img002

img003

Donato Robilotta, Consigliere della Regione Lazio, consegna il “Premio Nazionale Righetto” al regista Luigi Magni.

img004

Luigi Magni e Donato Robilotta premiano il giornalista Aldo Chiarle.

Il “Premio Righetto” è stato vinto inoltre dalla Fanfara dei Bersaglieri di Roma e dallo scrittore Claudio Fracassi, presente nella foto, autore del libro “La Meravigliosa Storia della Repubblica dei Briganti – Roma 1849”.

Luigi Magni illustra il Premio Nazionale Righetto: “Sulla gloriosa Repubblica Romana ha pure aperto il confronto con la Scuola, in termini di motivazioni e di apporti culturali”.

Luigi Magni e Marcella Alfonsi depongono fiori sul monumento dedicato a Righetto.

 

09 febbraio 2007: il poeta Luigi Anibaldi si appresta a consegnare il Premio Nazionale Righetto agli studenti del Liceo Scientifico Statale “Sandro Pertini”.

 

09 febbraio 2009: Alessandro Cochi consegna il Premio Nazionale Righetto allo scrittore Luigi Roberti.

 

9 febbraio 2009 – Sala della Protomoteca in Campidoglio. Conferimento del Premio Nazionale Righetto a Luciano Pistone, residente a Oxford.

 

Sesta edizione del “Premio Righetto” (2010)

Renato Merlino si aggiudica l’artistica statuetta del Premio per il poemetto storico in dialetto romanesco: “A la Breccia de Porta Pia”.


Luigi Magni consegna il Premio Nazionale Righetto ad Anita Garibaldi.

“Museo Garibaldino”, ora “Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina”
Donato Robilotta, Aldo Chiarle, Luigi Magni, Lucia Mirisola e Roberto Bruni al Premio Nazionale Righetto.

Settima edizione del “Premio Righetto” (2011)

Il professore Pierangelo Catalano, ordinario di Diritto romano (1^ cattedra) presso l’Università di Roma “La Sapienza”, Veronica Piraccini, pittrice e docente di pittura all’Accademia di Belle Arti di Roma e (in memoria) Franco Graziano, scultore e pittore, sono tra i vincitori della settima edizione del “Premio Righetto”.
Il prof. Pierangelo Catalano, tra i vincitori di quest’anno, ha costituito nel 1999, d’intesa con Mauro Ferri, il Comitato per le celebrazioni della Repubblica Romana del 1849 e promuove la celebrazione annuale, il 30 aprile, del Battaglione Universitario Romano.

img005

“L’Unità d’Italia nella Repubblica”.
E’ la grande tela di Veronica Piraccini premiata.

Nicola, figlio di Franco Graziano, riceve il “Premio Righetto”,
consegnato da Alessandro Cochi.

 

Un aspetto della Sala della Protomoteca in Campidoglio durante le premiazioni.

 

30 aprile 2011: giornata del Fiore per Righetto. Sono presenti tra gli altri Luigi Magni, il pittore Silvio Navarra e il presentatore Angelo Blasetti.

 

img006

img007

Teatro Palladium – 9 febbraio 2012

Premio Nazionale Righetto ad Ascanio Celestini, regista, scrittore e attore. Motivazione:
Ha onorato Righetto e “li regazzini der 1849”, nel suo indimenticabile spettacolo Pro Patria.

Celebrazione del Battaglione Universitario Romano – 27 aprile 2012, Città Universitaria “La Sapienza”.
Facoltà di Giurisprudenza – Sala delle lauree.

img008

Romano Ugolini, Presidente dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano, Pierangelo Catalano, responsabile dell’Unità di ricerca “Giorgio La Pira” del CNR, Mauro Ferri, Presidente emerito della Corte Costituzionale e Roberto Bruni, con le vincitrici del Premio Nazionale Righetto : Stella Sofri e Brunella Diddi, autrici del libro “Roma 1849. Gli stranieri nei giorni della Repubblica”.

Giardino del Tempio Ebraico – Roma, 18 giugno 2012

“Premio Nazionale Righetto” allo scrittore Claudio Modena per il libro
“Ciceruacchio – Angelo Brunetti capopopolo di Roma patriota del Risorgimento”.

img009

Roberto Bruni, Claudio Modena, Romano Ugolini, Giuseppe Garibaldi, Paolo Mieli, Claudio Procaccia, Riccardo Pacifici e la moderatrice Lilli Spizzichino.

Alcune foto relative al conferimento dei Premi Righetto, sono state scattate anche dal fotografo Luciano Di Meo.

RIPATRANSONE (AP)

Sabato 17 maggio 2014

Sala Consiliare

img010

“Premio Nazionale Righetto” al giornalista e scrittore Pietro Pistelli, autore di libri sull’epopea garibaldina e la gloriosa Repubblica Romana.

 

img011


MUSEO DELLA REPUBBLICA ROMANA E DELLA MEMORIA GARIBALDINA

Licia Donati Perelli riceve il Premio Nazionale Righetto, con la seguente motivazione: “Sentinella ventiquattr’ore su ventiquattro nei luoghi a noi sacri – dove si immolò la migliore gioventù in difesa della gloriosa Repubblica Romana – e instancabile promotrice di innumerevoli iniziative per custodirne la memoria”.

 

Medaglia coniata dalla Zecca di Stato.